fbpx

Banana split, il modo migliore per coniugare la bontà del gelato con un frutto gustoso come la banana. Un dessert squisito, apprezzato a tutte le età da bambini e adulti, radicato da tantissimi anni nella tradizione dolciaria USA, e per questo conosciuto in tutto il Mondo.

Questo fantastico dolce è abilmente in grado di unire la cremosità del gelato con le proprietà nutritive di un frutto tanto buono quanto sano come la banana. La banana split è infatti perfetta per ogni momento della giornata, soprattutto nel periodo estivo quando fa molto caldo, da gustare come dessert, a merenda o come dopo cena.

Un piatto davvero semplice da realizzare in poco tempo. Oggi noi di American Crunch vi sveliamo la ricetta e i migliori consigli per preparare una banana split perfetta.

Banana e dessert: proprietà nutritive e gusto 

Tra i frutti più amati al Mondo, la banana viene apprezzata per il suo sapore dolce ma soprattutto per le proprietà benefiche e nutritive. È infatti un alimento particolarmente sano, perfetto come spuntino, in quanto ricco di fibre, vitamine A, B1, B2 e C e caratterizzato dalla presenza di potassio e Sali minerali. Valori che le danno modo di essere inserita nella dieta di molte persone, soprattutto in estate quando si rende necessario combattere il caldo.

banana split

Banana split: un dessert alla banana

Negli States esiste un conflitto ormai aperto da anni per assegnare la paternità di questo gustosissimo piatto. La fonte più accreditata fa risalire la nascita della banana split al 1904, grazie all’intuizione di uno studente dell’Università di Pittsburgh. Una scoperta talmente tanto significativa che nel 2004 è stato addirittura festeggiato il centenario della sua invenzione.

Ad essere certa è sicuramente la sua natura: si tratta infatti di un dolce semplice ma gustoso, composto dalla banana, tre palline di gelato, cioccolata e guarnizioni da servire in un piatto dalla forma allungata che ricorda per l’appunto la forma del protagonista del dessert.

Banana split: ricetta e consigli

Preparare una banana split è estremamente pratico e veloce. Gli ingredienti sono infatti semplicissimi da reperire e assemblare:
– una banana matura
– 3 palline di gelato al gusto cioccolato, vaniglia e fragola
cioccolato
– ciliegie candite
– panna montata
– granella di nocciola
topping

La prima cosa da fare è ovviamente tagliare la banana per il lungo, disponendola nel piatto. Adagiateci sopra le tre palline di gelato (cioccolato, fragola e vaniglia), una vicina all’altra, mentre preparate la cioccolata liquida. Per ottenere questa, fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, prima di versarla direttamente sul gelato. Spruzzate tre ciuffi di panna, uno per ogni pallina di gelato, decorate quindi con topping o sciroppo d’acero, prima di chiudere in bellezza con 3 ciliegie candite. Per tutti gli amanti delle decorazioni originali, sbizzarritevi con granella di nocciole, frutta secca, ananas o nocciole caramellate.

ricetta banana split

Banana split alla nutella? Si può!

La banana split è sicuramente riconosciuta come un dessert favoloso grazie alla sua classicità. Esiste però la possibilità di renderla ancora più gustosa con la nutella, un prodotto che piace proprio a tutti. Assemblarla è semplicissimo: basterà infatti utilizzare la crema di nocciole in due modalità. Per prima cosa spalmatela direttamente sulle due metà di banana, mentre in seconda istanza potete realizzare una crema di nutella con cui cospargere il gelato. Basterà far scaldare la nutella a bagnomaria, prima di unirla con la panna fresca. Otterrete così una crema che certamente non farà rimpiangere la prima versione.