fbpx

Una torta di zucca è perfetta per festeggiare il giorno più americano che ci sia: il giorno del Ringraziamento. Con il suo gusto dolce ed avvolgente durante le fredde giornate autunnali, migliorerà l’umore di tutti e riscalderà gli animi. Celebra a pieno regime il Thanksgiving day con American Crunch, il primo rivenditore italiano di prodotti tipici americani. Mettiti ai fornelli e preparati a leggere perché è importante la torta di zucca e come realizzarla con il preparato in scatola che trovi sul nostro store.

Torta di zucca semplice di American Crunch

Il dolce più tipico americano che si possa pensare è la torta di zucca. Gli americani appena inizia la stagione autunnale e le giornate cominciano ad essere corte e fredde, non stanno con le mani in mano e cominciano a preparare ricette e piatti con la zucca come ingrediente principale. Questo frutto è infatti un simbolo importante nella cultura americana, rappresentativo del periodo del raccolto e impiegato nella famosa torta di zucca del Thanksgiving. Viene servita accompagnata da panna montata e aromatizzata con noce moscata, chiodi di garofano, cannella e zenzero, ma questa aggiunta va a seconda dei gusti personali. Per realizzarla, non dovete fare altro che acquistare la nostra Libby’s 100% pure Pumpkin e sbizzarrirvi in cucina, in un pomeriggio uggioso di novembre in cui si desidera solamente rimanere in casa e gustarsi un dolce caldo e goloso.

torta di zucca semplice

Perché si mangia la torta di zucca?

La torta di zucca è un dolce semplice che secondo la tradizione viene cucinato per la Festa del Ringraziamento e anche a Natale. Ma da dove nasce questa usanza? Ogni quarto giovedì di Novembre in America si tiene il tradizionale giorno del Ringraziamento. I cittadini USA ricordano la giornata indetta dai padri pellegrini per ringraziare Dio del primo raccolto abbondante in terra americana. L’usanza centenaria vuole che il menù sia ricco di cibi e carni locali, come il tacchino farcito, il cervo, pesce, frutta secca, biscotti fatti in casa e ovviamente la nostra torta di zucca. Riproporre quello che i coloni mangiavano più di 400 anni fa non è un’impresa titanica, anzi, le ricette e gli ingredienti sono reperibili. Soprattutto quelli dei dolci americani, sullo shop online di American Crunch.

dolce alla zucca

Torta alla zucca per il Ringraziamento

La ricetta della torta di zucca è semplice e facile da realizzare, anche per chi non è un asso ai fornelli. Gli ingredienti necessari sono: Libby’s Pumpkin – polpa di zucca, 3 uova, 75gr di burro, 130gr di zucchero, 325gr di farina 00, 5gr di lievito per dolci e 70ml di latte. 

Scolate la polpa di zucca e mettetela su una teglia coperta da carta da forno. Infornate a 100 gradi così da farla asciugare, una volta asciutta lasciatela raffreddare. In una ciotola montate i tuorli dell’uovo e uniteci il burro a temperatura ambiente, mescolate e aggiungete il latte tiepido e la polpa di zucca e poco alla volta la farina e il lievito setacciati. 

A parte montate a neve gli albumi e aggiungeteli all’altro composto mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Poi imburrate la teglia di 22 centimetri e versatevi l’impasto. Ora la ricetta della torta di zucca è quasi pronta: infornate a 180 gradi per 50 minuti in forno statico. Una volta cotta, servitela tiepida e con una spolverata di zucchero a velo. 

Tu hai già organizzato la festa del Ringraziamento? Affrettati a preparare l’occorrente per la torta di zucca!